reviews recensioni

RIS CAFE' GIUGNO 2007

Spirito nobile, dolcezza femminile, leggiadria del segno, fanno di Lucia Sanarelli una pittrice che riesce ad interpretare valori ieratici con viva maestria. Riflette la caratteristica di una donna che partecipa con costanza alla creazione di ogni quadro. dove racchiude emozioni, stati d'animo, bellezze ed insicurezze, gioia e sofferenza nel progredire della vita, al fine di sensibilizzare chi non considera l'arte come un mezzo per abbandonarsi alle leggi dettate dalla propria creativita'. Lucia Sanarelli vive ed opera a Roma, come psichiatra e psicanalista junghiana. Pittrice autodidatta, dipinge usando tecniche diverse, prediligendo olii su tele di grande formato; ferma sulla tela forme ed emozioni rammentando la costa dell'Oceano vista a Lanzarote, ove nel tramonto cielo e mare si fondono, e dalla battigia, la risacca libera l'animo e scandisce il tempo. "Per lei dipingere significa scrivere, giorno dopo giorno, la propria biografia interiore attraverso il sentimento del colore" (Paolo Levi) In Roma , dall'8 maggio al 8 giugno, alcune opere di Lucia Sanarelli sono esposte negli accoglienti saloni del Ris Cafe' in Piazza Risorgimento 16

Giulio de Nicolais